mercoledì 25 aprile 2012

Cagliari:Assoporti concordare proposte da proporre al Governo per il rilancio dei porti italiani

Due giornate di lavoro a Cagliari, il 26 e 27 aprile, con i presidenti delle Autorita' portuali riunite in Assoporti. Obiettivo: preparare il prossimo congresso nazionale che dovra' eleggere il nuovo numero uno dell'associazione e concordare un programma da proporre al Governo per il rilancio dei porti italiani. ''E' la prima volta - spiega Piergiorgio Massidda, presidente dell'Authority di Cagliari - che gli Stati generali di Assoporti si riuniscono non a Roma ma nel capoluogo della Sardegna. Un appuntamento importante per mettere a punto le nostre strategie: l'Italia e' un unico grande porto e il rilancio del Paese passa anche attraverso l'apporto degli scali marittimi nazionali''. Il primo appuntamento e' fissato per il 26, a porte chiuse, al T Hotel. Poi, il giorno dopo, nuovo incontro al Terminal crociere del Molo Ichnusa. (ANSA).